Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
12 ottobre 2021
Limite di spesa nel caso di accorpamento o suddivisione: Interpello
Con Risposta ad Interpello 5 ottobre 2021, n. 659 l'Agenzia delle Entrate ha ricordato che nel caso di interventi di recupero edilizio che determinano l'accorpamento o la suddivisione in più unità immobiliari, il limite di spesa ammesso in detrazione va calcolato facendo riferimento al numero delle unità immobiliari censite in Catasto all'inizio degli interventi, e non quelle risultanti alla fine dei lavori.
Pertanto, siccome nel caso di specie, l'intervento effettuato ha interessato un complesso immobiliare unico che, solo al termine dei lavori, viene frazionato in quattro appartamenti, il limite di spesa è di € 96.000.