Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
7 febbraio 2022
Prorogati i termini per poter effettuare cessioni multiple dei crediti edilizi

Con Provvedimento 4 febbraio 2022, n. 37381, l'Agenzia delle Entrate ha disposto la proroga del termine a cui fare riferimento per individuare i crediti, che sono stati precedentemente oggetto delle opzioni di cessione del credito e sconto in fattura, che possono costituire oggetto esclusivamente di una ulteriore cessione, ai sensi dell'art. 28, D.L. n. 4/2022.
In particolare, al fine di usufruire della disciplina transitoria del citato art. 28, viene prorogato:

  • dal 7 febbraio al 17 febbraio 2022, il termine entro il quale vanno inviate le comunicazioni di opzione relative agli interventi agevolabili per gli anni 2020, 2021 e 2022;
  • dal 7 febbraio al 7 marzo 2022 il termine entro cui vanno inviate le comunicazioni di opzione relative alla nuova agevolazione per interventi finalizzati al superamento e all'eliminazione delle barriere architettoniche di cui all'articolo 119-ter, D.L. n. 34/2020.

La proroga, d'intesa con il MEF, si è resa necessaria a causa delle tempistiche di adeguamento dei canali di trasmissione delle comunicazioni, aggiornati nella giornata del 4 e del 24 febbraio.