Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
15 aprile 2022
Cessione crediti per bonus edilizi: le raccomandazioni dell'Uif

Con Comunicazione 11 aprile 2022, l'Unità di informazione finanziaria per l'Italia (Uif) ha fornito nuove indicazioni ai fini della prevenzione dei rischi relativi alla cessione dei crediti fiscali.
In tema di bonus edilizi, emergono quali fattori di rischio l'inesistenza o la non spettanza degli stessi, a causa della mancata effettuazione degli interventi ovvero della mancanza dei requisiti per l'accesso al credito, sia dal punto di vista oggettivo che soggettivo.
A tal proposito, l'Uif richiama una serie di esempi pratici di fattori di rischio, fra i quali si segnalano:

  • spese riferite ad annualità non comprese nel perimetro di applicazione del beneficio o non congrue al valore della prestazione effettivamente resa dal fornitore;
  • inadeguatezza strutturale-organizzativa del fornitore, inesperienza nel settore in relazione alla tipologia dei lavori da eseguire nonché bassa reputazione professionale (ad es. in caso di precedenti penali, fallimenti, prestanome);
  • documentazione lacunosa e generica sui termini, corrispettivi e modalità di pagamento e movimentazione finanziaria non trasparente e/o coerente con l'esecuzione dei lavori.