Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
27 settembre 2022
Vetrate panoramiche amovibili in edilizia libera: una novità introdotta dal D.L. Aiuti bis

Il nuovo   art. 33-bis  al D.L. n. 115/2022 (cd. Decreto "Aiuti bis"), introdotto  inserito dalla Legge di conversione 21 settembre 2022, n. 142, prevede che gli interventi di realizzazione e installazione delle vetrate panoramiche amovibili, le cd. Vepa, siano inclusi fra quelli di "edilizia libera" di cui all'art. 6, comma 1, D.P.R. n. 380/2001 (T.U. dell'edilizia), senza, dunque, la necessità di ottenere l'autorizzazione da parte dei Comuni.  

Posto che tali interventi possono essere effettuati sia su balconi aggettanti che in logge, la norma prevede che essi garantiscano il rispetto di alcuni requisiti:

  • l'amovibilità delle vetrate (mediante impacchettamento, scorrimento ecc.);
  • il mantenimento della panoramicità e della trasparenza, in modo tale da ridurre al minimo l'impatto visivo e non venga modificata la linea architettonica preesistente;
  • non comportare la stabile chiusura di spazi da cui derivi un incremento dei volumi e, di conseguenza, generare un aumento della superficie "utile" a scapito di quella "accessoria";
  • avere funzione di protezione da agenti atmosferici, rumori ed immissioni, nonché di riduzione della dispersione termica (senza necessità di ottenere specifici miglioramenti), mantenendo al contempo una naturale micro-aerazione che assicuri un corretto ricambio d'aria a tutela della salubrità dei vani domestici.