Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
16 marzo 2022
Maxidetrazione 110%
N. 52
Superbonus 110% e rapporto tra acquirente e venditore dell'immobile in condominio

La gestione del superbonus 110% in ambito condominiale presenta diverse questioni problematiche che il legislatore e la prassi dell'Agenzia delle Entrate hanno cercato di disciplinare e risolvere. La tematica si interseca, inevitabilmente, con le norme dettate dal Codice Civile che regolano il condominio degli edifici: in particolare, il riparto delle spese e i vincoli di solidarietà nelle obbligazioni di pagamento. In questo contributo si affronta tale tematica con riguardo all'eventuale decadenza dall'agevolazione del 110%.

Sovente capita, però, che i professionisti siano investiti di questioni che calano il tema del 110% nell'ambito prettamente civilistico e, segnatamente, quello dell'individuazione del soggetto responsabile, in caso di accertamento e decadenza dal beneficio, nei rapporti interni tra i soggetti che si succedono nella proprietà dell'immobile per atto inter vivos. In questa informativa si cercherà di delineare, in base alla casistica di prassi, il quadro normativo che può orientare l'interprete.

di Alessio Scaglia - Avvocato in Trento e cultore di diritto tributario

Il condominio

Il Codice civile disciplina il condominio di edifici negli articoli 1117-1139. Il legislatore, tuttavia, non ha posto una definizione di condominio, ma si è limitato ad indicare ...

Documenti correlati
Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?