Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
5 ottobre 2022
Cessione del credito/sconto in fattura
N. 182
Più tempo alle unità in condomìni tutelati: la scadenza è al 2023

Dopo i proprietari di loft e casette a schiera1, è la volta delle unità vincolate: per i loro possessori la scadenza del Superbonus è al 2023, anche se la maxi detrazione è limitata agli interventi «trainati» di efficienza energetica.

Lo afferma l'Agenzia delle Entrate nella Risposta a interpello 21 settembre 2022, n. 462 in cui l'Amministrazione fiscale precisa che la soluzione si rinviene semplicemente applicando le norme vigenti e la relativa prassi. In effetti, a seguire il percorso logico delle Entrate, l'iter risulta senz'altro condivisibile. Certo è che, di fatto, non tutti si sarebbero sentiti sicuri di adottare tale soluzione, con la conseguenza che, per i condòmini possessori di unità immobiliari facenti parte di condomìni tutelati, la Risposta n. 462/2022 può apparire come una sorta di proroga nei loro confronti.

di Elisa de Pizzol - Avvocato tributarista in Verona e Vicenza

I proprietari di unità immobiliari all'interno di condomìni tutelati possono tirare un sospiro di sollievo: in relazione alle spese per (alcuni) interventi c.d. "trainati" di ecobonus possono fruire della detrazione nella misura del 110% fino a fine 2023, che scende al 70% nel 2024 e al 65% nel 2025....

Documenti correlati
Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?