Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
12 ottobre 2022
Maxidetrazione 110%
N. 187
Correzione delle comunicazioni di opzione con soluzioni differenziate in base all'errore

Con la Circolare 6 ottobre 2022, n. 33, l'Agenzia delle Entrate ha fornito indicazioni riguardo alle modalità di correzione degli errori commessi nella compilazione della comunicazione per l'esercizio dell'opzione per la cessione dei crediti d'imposta o lo sconto in fattura. Se l'errore è formale, l'anomalia va segnalata inviando all'amministrazione finanziaria una nota sottoscritta, con la descrizione dell'accaduto e l'indicazione dei dati corretti. In caso di errore sostanziale, ossia qualora lo stesso abbia inciso su elementi essenziali della detrazione spettante e, quindi, del credito trasferito, la soluzione passa per l'invio di un modello di annullamento sottoscritto da entrambe le parti da inviare tramite posta elettronica certificata.

di Giovanni Petruzzellis - Dottore commercialista in Roma e pubblicista

Nella Circolare 33/E del 6 ottobre 2022, pubblicata a commento delle modifiche introdotte dal decreto "Aiuti-bis" alla disciplina delle opzioni per la cessione e lo sconto in fattura ex ...

Documenti correlati
Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?