Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
23 gennaio 2024 N. 14 - Maxidetrazione 110%
Superbonus: mancata ultimazione dei lavori nel termine previsto - Commento a Sentenza n. 1080/2023

In tema di superbonus, nelle ipotesi di ritardata realizzazione dei lavori di efficientamento energetico e conseguente superamento del termine previsto per l'ultimazione dei lavori, laddove l'inadempimento sia imputabile all'impresa appaltatrice, quest'ultima è tenuta a risarcire il danno patito dal committente: il danno si deve quantificare nella misura della differenza tra la quota di agevolazione persa (ossia il 110%) e quella successiva e inferiore aliquota (90%) di detrazione usufruibile.

di Alessio Scaglia

L'argomento oggetto della vicenda che ha dato luogo al contenzioso è di estrema attualità in ambito di superbonus. Sono molteplici, infatti, i soggetti che si trovano nella condizione di non rispettare, per fatto imputabile...

Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?