Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
17 marzo 2023 N. 52 - Condominio
La responsabilità dell’amministratore di condominio per le dichiarazioni false in ordine alla dichiarazione sostitutiva di atto notorio

Il D.L. n. 176/2022 (Decreto Aiuti quater) convertito in Legge n. 13/2023 nonché la Legge Finanziaria 2023, hanno modificato radicalmente le norme relative all'accesso al beneficio fiscale previste dal D.L. n. 34/2020 (Decreto Rilancio). In particolare, gli ambiti di intervento hanno interessato, tra gli altri, la riduzione delle aliquote detraibili e l'ampliamento della responsabilità dell'amministratore di condominio in ordine alla dichiarazione sostitutiva di atto notorio, prodromica al fine di ottenere la detrazione nella misura massima del 110%.

di Avv. Nicolò Castelli

Attraverso il c.d. Decreto Aiuti quater, introdotto con D.L. n. 176/2022 e convertito in Legge n. 13/2023, il sistema di accesso alla detrazione fiscale introdotta con il D.L. Rilancio (Superbonus 110%) è stato oggetto di numerosi interventi. 

Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?