Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
13 luglio 2022 N. 134
La tassazione ai fini delle imposte dirette della vendita di energia fotovoltaica

La produzione di energia da fonti rinnovabili, con particolare rilievo al fotovoltaico, è stata oggetto di attenzione da parte del legislatore, il quale ha disposto una specifica disciplina fiscale per gli stessi e ha previsto il riconoscimento di alcuni incentivi. Si pensi, ad esempio, all'istituto del c.d. “superbonus” ex articolo 119 del DL 34/2020 (decreto Rilancio), che prevede una detrazione del 110% delle spese sostenute a partire dal 1° luglio 2020 per la realizzazione di determinati interventi finalizzati all'incremento della sostenibilità degli edifici e alla transizione ecologica.

Ma come gestirli dal punto di vista fiscale, nello specifico in alcuni applicazioni (es: autoconsumo collettivo e comunità energetiche rinnovabili) e settori (come quello agricolo) ultimamente oggetto di particolare attenzione?

di Fabio Gallio - avvocato e dottore commercialista e Giorgia Farella - Ingegnere energetico, Executive MBA, imprenditrice ed esperta di servizi energetici avanzati
Premessa

In merito ai commenti alla disciplina fiscale degli impianti fotovoltaici collegati alla rete elettrica nazionale è possibile rinviare alla Risposta ad Interpello n. 33...

Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?